3 consigli per amare il lavoro che fai… anche se non ti piace per niente!

Publicación de blog

3 consigli per amare il lavoro che fai… anche se non ti piace per niente!

Nella vita può capitare che il lavoro dei sogni stenti ad arrivare. Potrebbe capitare di dover aspettare a lungo e, nel frattempo, potreste ritrovarvi a fare un lavoro che non vi piace per niente. Secondo recenti studi, questa situazione è molto diffusa e la maggior parte dei dipendenti svolge ruoli che mai avrebbe pensato di potere - o volere - ricoprire. Basti pensare ai nostri colleghi di lavoro, la metà dei quali non vorrebbe fare ciò che invece fa ogni giorno.

Franco Gementi

3 motivi per cui trovarsi in una situazione di crisi non dovrebbe indurci a pensare a breve termine

Publicación de blog

3 motivi per cui trovarsi in una situazione di crisi non dovrebbe indurci a pensare a breve termine

Oggi può sembrare che l'unica certezza nella vita sia l'incertezza. Gli ultimi mesi non sono stati affatto facili e poiché non riusciamo ancora a vedere veramente la luce alla fine del tunnel è molto facile mettersi in ‘modalità attesa’ fino a quando il percorso davanti a noi sembrerà più chiaro.

Candidati troppo qualificati? Ecco pro e contro da valutare in fase di selezione

Publicación de blog

Candidati troppo qualificati? Ecco pro e contro da valutare in fase di selezione

Valutare candidati troppo qualificati per ricoprire posizioni vacanti nella propria azienda non sempre corrisponde alla migliore delle strategie possibili. Anzi spesso le aziende che, dopo attente valutazioni, decidono comunque di optare per questa soluzione potrebbero rendersi conto a un certo punto di aver fatto una scelta quantomeno affrettata. Infatti, se da un lato, esperienza, conoscenze e autonomia possono essere aspetti interessanti, dall’altro, non bisogna sottovalutare i possibili rischi che si corrono. Il lavoratore over-qualificato tende, infatti, ad annoiarsi in fretta se calato in ruoli non in linea con le proprie specifiche competenze ed è perciò tentato più di altri di guardarsi intorno in cerca di un’occupazione che meglio rispecchi il proprio profilo. In altre parole, attenzione in questi casi perché noia e alto tasso di turnover sono sempre in agguato!

Come creare job title che seducano i lavoratori di oggi

Publicación de blog

Come creare job title che seducano i lavoratori di oggi

Poche cose possono essere sconfortanti per un giovane quanto lo sguardo perplesso dei genitori quando racconta loro del suo nuovo lavoro così cool. Nell’era digitale, sono molti i professionisti che si trovano a dover aiutare i genitori – o, in generale, qualcuno della generazione precedente - a capire la vera natura del loro lavoro. In questo, ovviamente, non aiuta il fatto che molti lavoratori moderni, in particolare i dipendenti delle aziende tecnologiche, abbiano job title quantomeno criptici.

Future skill: perché la formazione continua è chiave nellera delle competenze

Publicación de blog

Future skill: perché la formazione continua è chiave nellera delle competenze

Con l’avvento dell’intelligenza artificiale e dell’automazione, la richiesta di lavoratori altamente qualificati dedicati alla formazione continua è decisamente aumentata. Grazie a queste nuove tecnologie si aprono tante, inesplorate possibilità ma per potervi accedere in modo efficace è necessario che le persone acquisiscano competenze specifiche di cui ora il mondo del lavoro è carente. Infatti, secondo un nuovo report di Deloitte Insights potrebbero presto non esserci laureati sufficienti per occupare gli oltre sei milioni di posti attualmente disponibili, dato confermato da ben il 52% delle imprese che dichiara di non riuscire a coprire tutte le posizioni aperte. La carenza di competenze è quindi reale e, anzi, continua ad aggravarsi.

Gamification: il lato divertente del recruiting

Publicación de blog

Gamification: il lato divertente del recruiting

In quest’epoca di continua trasformazione, per le aziende innovare significa avere l’abilità di adattarsi velocemente alle sfide del nuovo millennio, puntando al netto miglioramento delle performance e, laddove possibile, a una quanto più significativa riduzione dei costi. Un passo in questa direzione è rappresentato dalla gamification applicata al mondo del lavoro, che da iniziale sperimentazione sta riscuotendo un sensibile successo negli ambiti più disparati: dall’engagement dei dipendenti alla formazione interna fino alla motivazione dei team di lavoro.

Management : comment attirer les générations Y et Z assoiffées de liberté ?

Publicación de blog

Management : comment attirer les générations Y et Z assoiffées de liberté ?

Dans un marché de l’emploi en pleine mutations digitale et sociale, attirer les meilleurs talents est un enjeu majeur pour les entreprises. Cela est d’autant plus vrai, pour les générations Y et Z (nés après 1995) qui ont la particularité d’être friands de liberté et d’être des digital native, qualités qui séduisent les recruteurs.

Perché la creazione di una cultura della formazione è un'opportunità di cambiamento

Publicación de blog

Perché la creazione di una cultura della formazione è un'opportunità di cambiamento

Nell’ultimo anno la maggior parte delle discussioni sorte intorno ai più importanti casi di molestie e pregiudizi inconsci in azienda hanno finito quasi sempre per indicare quale possibile soluzione la formazione.

Qual è la differenza tra un manager e un leader?

Publicación de blog

Qual è la differenza tra un manager e un leader?

Vi siete chiesti come mai quando nei film gli alieni arrivano sulla terra non dicono mai “Portami dal tuo manager!”? Manager e leader non sono forse sinonimi? A rigor di logica, se il mio capo dirige l’ufficio in cui lavoro – ne è, dunque, il manager - è anche il mio leader. In una situazione ideale, infatti, i manager sono leader. Ma non sempre ciò avviene. Ecco, dunque, qui di seguito cinque aspetti che fanno la differenza tra un semplice manager e un vero leader.

Sei modi per creare una content strategy di successo

Publicación de blog

Sei modi per creare una content strategy di successo

Nessuno mette in dubbio l’importanza di offrire al personale un training utile e di qualità e, considerando la velocità con cui cambia l’ambiente in cui viviamo, la qualità della formazione è più importante che mai. Secondo le previsioni, gli studenti che oggi frequentano la scuola primaria lavoreranno in ruoli che ancora non esistono. Per prepararsi al futuro quindi, le imprese devono continuamente offrire ai dipendenti competenze e conoscenze che consentano loro di eseguire attività in modo efficiente e apprendere le competenze necessarie per operare in queste nuove posizioni.

Smart Working e trasformazione della direzione HR

Publicación de blog

Smart Working e trasformazione della direzione HR

Nel contesto economico attuale la competitività delle aziende nel lungo periodo è sempre più legata alla capa­cità di sviluppare modelli e condizioni organizzative che permettano di valorizzare e sviluppare i talenti miglio­randone l’engagement e la motivazione.

What is the difference between a manager and a leader?

Publicación de blog

What is the difference between a manager and a leader?

Are the terms manager and leader not the same? Logically, if my boss directs the office they are the manager but also, the leader. In fact, in an ideal situation, managers are leaders. But this is not always the case. So what’s difference between a manager and a true leader?

Anche le aziende hanno una loro personalità!

Publicación de blog

Anche le aziende hanno una loro personalità!

Cosa si intende con il termine personalità aziendale e perché dovrebbe essere un tema d’interesse? Se nella vostra azienda c’è un problema di bassa fedeltà del personale, allora dovreste riflettere su come la personalità della vostra azienda può effettivamente influire sull’engagement dei dipendenti.

© Cornerstone 2022
Información legal