Storie dei clienti

Focus su Electrolux e Ageas: preparare e dare seguito a programmi formativi di forte impatto

Per ottenere risultati commerciali da un investimento in formazione, è necessario predisporre una strategia di coinvolgimento che renda i materiali formativi disponibili e accessibili ai dipendenti. Le organizzazioni devono introdurre e dare seguito ai programmi formativi in modo efficace per riuscire a massimizzarne l'impatto sia sui dipendenti che sull'azienda in senso più ampio. Sia Ageas che Electrolux sono riuscite ad avviare dei programmi di apprendimento digitale e a impegnarsi per mantenere attivo il coinvolgimento.

Come si è preparata Electrolux per il lancio della campagna di formazione?

Electrolux gestisce l'apprendimento e le conoscenze aziendali attraverso reti di formazione formali, nozioni attinte da Internet e una struttura dedicata di proprietà dell'impresa. Il coinvolgimento è uno degli aspetti essenziali che consente a Electrolux di coltivare continuamente nuovi talenti.

Per promuoverlo, Electrolux ha predisposto un piano per l'attuazione di una campagna mirata suddivisa in quattro fasi principali.

1. Conosci il tuo pubblico

Electrolux ha effettuato dei colloqui con i dipendenti per assicurarsi che la strategia di apprendimento e sviluppo aziendali rispecchiasse le loro necessità. Così facendo, l'azienda è riuscita a offrire contenuti mirati in funzione dei destinatari.

2. Collega l'esperienza al brand

Electrolux sostiene che l'utilizzo costante di un branding familiare aiuti a migliorare l'apprendimento, creando così un impatto a lungo termine sui comportamenti dei dipendenti.

3. Rendi l'apprendimento pertinente e coinvolgente

Basandosi su analisi esterne e interne, Electrolux ha scoperto che programmi a cadenza trimestrale portavano a maggiori livelli di coinvolgimento dei dipendenti rispetto a una campagna singola più ampia. Per ogni corso completato, il personale riceveva anche dei distintivi e sono state create delle classifiche per gamificare l'esperienza di apprendimento e invogliare i dipendenti a partecipare.

4. Monitora le prestazioni relative agli elementi chiave

Electrolux ha monitorato e ha utilizzato misurazioni estrapolate dal programma per analizzare in modo più approfondito le percentuali di completamento dei corsi. Utilizzando una campagna precedente come punto di riferimento, Electrolux ha scoperto che la nuova strategia di apprendimento aveva superato ogni aspettativa.

Quali strumenti ha usato Ageas per creare una strategia di contenuti per la formazione di forte impatto?

Ageas ha lanciato la sua piattaforma di formazione due anni fa, ma è sempre stata molto attenta a non sopraffare i suoi dipendenti con l'ampio catalogo di materiale formativo disponibile. L'azienda ha adottato una strategia basata su tre fondamenti per ridurre le informazioni superflue e guidare il personale verso i contenuti per la formazione giusti, favorendone la crescita e lo sviluppo.

1. Parla con un'unica voce

Ogni mese, i messaggi essenziali sono stati pianificati dal punto di vista aziendale, del benessere e dell'apprendimento. Questi messaggi sono stati veicolati tramite link condivisi sulla piattaforma digitale di Ageas per assicurarsi che i contenuti fossero allineati e coerenti.

2. Offri contenuti rilevanti

Ageas ha creato un proprio quadro di competenze per guidare gli utenti e aiutarli a trovare i materiali di formazione più rilevanti per loro. Uno di questi quadri si chiama "Technical Heroes" e comprende nove competenze chiave che i dipendenti visualizzano immediatamente sulla pagina introduttiva, ognuna corredata da link ai relativi materiali. Specificando le aree chiave di sviluppo e offrendo materiali di apprendimento di facile accesso e consultazione, gli utenti possono concentrarsi su ciò che li interessa maggiormente.

3. Inserisci i contenuti per la formazione nel processo di onboarding digitale

Ageas ha integrato le sue procedure di onboarding a distanza nella piattaforma di formazione digitale. L'utilizzo combinato di materiali per la formazione suggeriti (specifici per il ruolo o la funzione del dipendente) e di sessioni introduttive dal vivo ha reso più fluido e armonioso il processo di onboarding.

L'impatto di una strategia di apprendimento di successo

Investire nei migliori materiali per la formazione non basta. Se gli utenti non interagiscono e non si sentono coinvolti dai materiali, l'investimento non sta raggiungendo il suo obiettivo. La formazione deve essere al centro di ogni decisione aziendale e i leader devono essere una fonte di ispirazione affinché i dipendenti si assumano la responsabilità dei propri percorsi di sviluppo. Ponendo la crescita collettiva al centro di tutta l'attività aziendale, si aprono opportunità di innovazione enormi.

Schedule a personalized 1:1

Talk to a Cornerstone expert about how we can help with your organization’s unique people management needs.

© Cornerstone 2022
Note legali