Articolo

Prepariamo il personale al futuro

Ajay Awatramani

Chief Product Officer, Cornerstone

So di non essere l'unico: abbiamo tutti risentito degli effetti degli ultimi 18 mesi sul piano professionale e personale. Dapprima abbiamo dovuto fare i conti con le misure di contrasto alla pandemia, poi con il cosiddetto "Big Reset" (come è stato definito il 2020, l'anno della ripartenza), che ha stravolto le nostre vite e il contesto lavorativo con ideali quali la diversità, l'inclusione e la parità; infine, con la fuga generalizzata dal lavoro, un fenomeno più recente per cui è stato coniato il termine “Great Resignation”.

Sono tutti aspetti che hanno rivoluzionato la mia vita e il modo in cui lavoro. Gli effetti della pandemia si fanno ancora sentire: io, per esempio, non sono ancora riuscito a trovare un equilibrio tra le esigenze in costante evoluzione della mia famiglia e le mie priorità. Inoltre, sul lavoro mi ritrovo a gestire, motivare e coinvolgere un team diversificato e composto da persone dislocate in tutto il mondo, per cui mi assicuro di mantenere aperti i canali di comunicazione e di stabilire punti di incontro per portare avanti attività di grande impatto e rivoluzionarie per la clientela.

Il nostro team ha individuato modi innovativi con cui massimizzare la produttività preservando l'agilità. Inoltre, siamo proiettati con entusiasmo al futuro: ci impegniamo a trovare nuove modalità di sviluppo professionale individuali e collettive, senza perdere mai di vista i nostri obiettivi personali e professionali.

Il mercato del lavoro odierno

Sull'onda degli stravolgimenti sul piano personale, delle trasformazioni radicali nelle modalità di lavoro e di quanto abbiamo appreso di nuovo su noi stessi e sugli altri, le opportunità a nostra disposizione al momento sono diventate evidenti.

Siamo sempre alla ricerca di motivazione, ma anche di nuovi modi in cui partecipare attivamente e crescere (sul lavoro e nel privato) per adattarci alle nostre circostanze mutevoli, da sempre uniche e personali. Di fronte a qualunque cambiamento, necessario o voluto, per natura tendiamo a reinserirci gradualmente nei nuovi contesti, a riappropriarci del nostro obiettivo primario e a ristabilire il legame con le persone e il mondo circostanti. Da sempre, l'esplorazione, lo sviluppo e la formazione favoriscono questo processo.

Detto ciò, anche tenendo conto dell'importanza della crescita personale, i requisiti fondamentali del lavoro non passano certo in secondo piano. Ciononostante, lo sviluppo professionale del personale (che decide autonomamente come impostare la propria carriera) e la crescita e la trasformazione dell'azienda (per soddisfare meglio le esigenze di clientela e mercati) non sono aspetti che si escludono a vicenda. Anzi, saper portare avanti correttamente entrambi è la chiave di volta del successo futuro del mondo del lavoro.

Cosa manca nel mercato odierno?

L'esperienza e l'intelligenza devono andare di pari passo. Per affrontare il futuro col piede giusto, occorre una rivoluzione del modo in cui concepiamo le tecnologie di gestione dei talenti. Per riportare in auge le strategie a forte componente umana e migliorare l'esperienza delle persone bisogna sfruttare (non ignorare) il valore degli strumenti, dei processi, dei flussi di lavoro essenziali per la gestione dei talenti, nonché l'importanza delle maree di dati e informazioni sul personale che abbiamo adottato con tanta fatica.

È un problema che ci ha segnalato la nostra clientela vasta e diversificata, e secondo noi Cornerstone è perfettamente in grado di porvi rimedio. Per questo oggi siamo entusiasti di lanciare Cornerstone Xplor, la nostra ultima innovazione che è molto di più dell'ennesima aggiunta alla nostra offerta di prodotti e servizi.

Cornerstone Xplor mette in relazione esperienza e intelligenza

Cornerstone Xplor concretizza l'impegno ambizioso della nostra azienda a rivoluzionare le modalità di crescita professionale, formazione, connessione e successo di team e persone in questo nuovo mondo del lavoro. Offre un approccio olistico allo sviluppo professionale con un percorso di formazione integrato e altamente personalizzato che contempla lo sviluppo di competenze, la crescita e la mobilità professionale.

Pagina iniziale di Cornerstone Xplor

La pagina iniziale di Cornerstone Xplor è personalizzata e mostra ai dipendenti i contenuti che decidi di mettere in evidenza, i corsi di formazione da seguire o le risorse necessarie a sviluppare competenze e apprendere.

Al contrario delle Learning Experience Platform (LXP) tradizionali o di altre app di nicchia simili dove le opportunità di formazione sono compartimentalizzate, però, Cornerstone Xplor raggruppa in un unico luogo tutti gli elementi fondanti della crescita professionale e aiuta il personale dell'azienda a:

  • definire un programma personalizzato di sviluppo delle competenze e crescita professionale che indichi come raggiungere i risultati desiderati;
  • trovare in tutta semplicità i contenuti più pertinenti e interessanti tra quelli relativi alle competenze che desidera sviluppare;
  • approfondire opportunità di carriera indicate per tali competenze;
  • trovare tutor e colleghi esperti in tali competenze che offrono coaching;
  • entrare a far parte di comunità e vagliare collaborazioni per mettere in pratica tali competenze;
  • inserirsi su un marketplace interno di opportunità di lavoro perfette per tali competenze;
  • interagire con altre persone con cui condividere idee e interessi al di fuori dell'ambito delle competenze.

Vediamo due esempi concreti di come Cornerstone Xplor migliora la crescita professionale dei dipendenti:

Career Explorer su Cornerstone Xplor

In Career Explorer i dipendenti prendono le redini della propria carriera grazie a opportunità professionali e corsi di formazione personalizzati pensati per migliorare le prospettive di carriera.

La scheda Discover di Cornerstone Xplor

Lungi dall'offrire le classiche raccomandazioni statiche di contenuti, la scheda Discover indica quali opportunità di formazione approfondire sulla base dell'offerta aziendale e sul web: seleziona attentamente i contenuti, ne vaglia la qualità e li cataloga per competenza e fornitore, così da facilitarne la ricerca.

Inoltre, Cornerstone Xplor mette in relazione l'esperienza dei dipendenti ai sistemi e alle informazioni necessari ai talent leader, perché sono i dati a determinare la forza e l'utilità della formazione. Ed è proprio questo il punto di forza di Cornerstone.

Cornerstone Xplor si serve delle nostre abilità leader del settore in materia di formazione, competenze, contenuti e gestione dei talenti , della banca dati del personale più grande e completa al mondo, nonché dei motori di ricerca basati sull'IA progettati appositamente per personalizzare e ottimizzare di continuo l'esperienza del personale, offrendo al contempo ai talent leader flessibilità, scalabilità, approfondimenti e capillarità dei dati mai viste prima.

Un sistema esperienziale di gestione dei talenti basato sull'intelligenza artificiale

Dato che Cornerstone Xplor interviene sull'esperienza dei dipendenti, i talent leader hanno accesso a un livello di dati mai visto prima.

Individuano senza problemi gli esperti, possono offrire nuove opportunità di crescita professionale, visualizzano le competenze disponibili in azienda, creano bacini di talenti basati sulle competenze, determinano e mettono in relazione con maggiore precisione le competenze del personale alle esigenze future dell'azienda.

Possono creare in automatico percorsi di formazione e sviluppo delle competenze, percorsi professionali continui, oltre a offrire opportunità di formazione nuove, pertinenti e ad alto impatto che Cornerstone Xplor estrapola sulla base degli interessi, degli obiettivi e delle aspirazioni di carriera personali, senza dover compiere sforzi immani.

Possono servirsi di Cornerstone Xplor per proporre contenuti di formazione e competenze pertinenti, agevolare l'incontro tra dipendenti e tutor/esperti, indicare percorsi di crescita professionale e sviluppo delle competenze tradizionali o non, nonché inserire il personale in un "marketplace" integrato ricco di nuove opportunità lavorative, progetti e collaborazioni.

Possono offrire ai dipendenti opportunità professionali, di formazione e sviluppo delle competenze personalizzate, su larga scala e con livelli inediti di dati. Inoltre, l'esperienza offerta è comunque su misura dei sistemi, flussi di lavoro e programmi principali di formazione e gestione dei talenti già adoperati dall'azienda.

Insieme ce la faremo

L'opportunità di plasmare il futuro del mondo del lavoro è più unica che rara, giusto?

Non succede spesso di motivare i dipendenti, aiutarli a raggiungere i propri obiettivi e a diventare persone straordinarie. O di creare un mondo migliore dove tutti desideriamo vivere e lavorare; di aiutare le persone ad arricchire il mondo del lavoro con i loro punti di vista, le loro doti e le loro personalità uniche, e di rimanere estasiati dai risultati ottenuti.

È ora di UNIRE LE FORZE per creare questo nuovo mondo.

A nome di Cornerstone, è un piacere accompagnarti in questo percorso e addentrarci assieme nel futuro del lavoro. Il lancio di Cornerstone Xplor di oggi altro non è che l'inizio di questa avventura, pertanto ci auguriamo ti entusiasmi. Per qualsiasi domanda, scrivimi direttamente: anche se per il momento non possiamo ancora vederci di persona, mi fa comunque piacere interagire con la gente!

Dai un'occhiata a questo video per saperne di più su Cornerstone Xplor:

Per scoprire di più sull'impegno all'innovazione di Cornerstone, iscriviti subito a Cornerstone Convergence, un evento gratuito che quest'anno si svolgerà in modalità virtuale il 16 e 17 novembre 2021.

Risorse correlate

Vuoi continuare a imparare? Scopri i nostri prodotti, le storie dei clienti e gli ultimi approfondimenti del settore.

Cornerstone ottimizza lo sviluppo delle competenze con l'AI di EdCast

Post del blog

Cornerstone ottimizza lo sviluppo delle competenze con l'AI di EdCast

Negli ultimi due anni la pandemia ha portato grandi cambiamenti nel mondo del lavoro e ha accelerato notevolmente il percorso di digitalizzazione delle aziende. Anche le persone si sono dovute adattare in fretta e, rendendosi conto dell’importanza della formazione, hanno cercato di capire quanto le aziende fossero in grado di fornire loro le competenze di cui avevano bisogno. Spesso si sono sentite insoddisfatte e hanno guardato altrove, generando il fenomeno delle Grandi Dimissioni, che non va assolutamente sottovalutato. È innegabile, infatti, che ci sia un divario considerevole tra le convinzioni delle aziende in termini di progetti di formazione delle risorse e di acquisizione delle skill ritenuti particolarmente adatti e calzanti e la percezione reale dei lavoratori.

Prenota un incontro

Parla con un esperto di Cornerstone per stabilire come possiamo aiutarti riguardo alle esigenze specifiche di gestione del personale della tua organizzazione.

© Cornerstone 2022
Note legali