IFRC: Trasformare milioni di volontari in leader grazie alla formazione
Case Study

IFRC: Trasformare milioni di volontari in leader grazie alla formazione

October 2, 2019

La Federazione internazionale delle società nazionali della Croce rossa e della Mezzaluna rossa (IFRC) agevola e promuove le attività umanitarie finalizzate a prevenire e ad alleviare la sofferenza umana. IFRC è stata fondata nel 1919 e ha sede a Ginevra, in Svizzera.

La Federazione, che vanta un organico di 2.500 operatori in 75 Paesi, e una rete di oltre 16 milioni di volontari in tutto il mondo, deve affrontare enormi sfide dal punto di vista del talent management, soprattutto per quanto riguarda la formazione e lo sviluppo. In passato, la Federazione impiegava laboratori dal vivo per fornire la formazione di base sulle attività umanitarie e di soccorso, ma questo approccio non risultava né efficiente né conveniente sul piano dei costi.

“Le attività di formazione si svolgevano sul posto, quindi i costi erano esorbitanti e potevamo coinvolgere solo 20-30 persone alla volta”, spiega Jean-François Goulay, Staff Development Manager dell’Ufficio Risorse Umane presso IFRC. “Sapevamo che non si trattava d’altro che la semplice replica delle attività formative svolte da altre organizzazioni della Croce Rossa. Inoltre la formazione era disomogenea e le attività erano molto segmentate.”

Perché Cornerstone?

Verso la fine del 2008, IFRC ha condotto uno studio di mercato per individuare una soluzione LMS (Learning Management System) che le permettesse di ampliare la gamma di opportunità formative. Sebbene Cornerstone OnDemand rappresentasse la prima scelta per IFRC, inizialmente il personale tecnico dell’organizzazione nutriva dubbi sul modello di distribuzione Software-as-a-Service (SaaS) del sistema.

“I nostri colleghi del reparto IT non avevano alcuna esperienza con il modello SaaS. Cornerstone ha affiancato il nostro personale per la formazione relativa a questo sistema e siamo rimasti sorpresi di quanto fosse semplice lavorarci”, racconta Goulay. “Abbiamo iniziato a vedere Cornerstone non solo come soluzione di talent management, ma anche come strumento per estendere il SaaS all’intera organizzazione.”

Lo spirito di collaborazione che si respirava sin dal primo giorno è stato il leitmotiv di tutto il nostro rapporto di lavoro con Cornerstone. “Il team di Cornerstone si è impegnato sin dall’inizio per studiare la nostra organizzazione e comprenderne le esigenze. Il nostro rapporto con Cornerstone è ben diverso dal tradizionale rapporto cliente-fornitore: abbiamo dato vita a una vera partnership”, afferma Ariel Kestens, Global Head of Learning and Research per IFRC.

Risultati

Maggiori opportunità di formazione. In passato, i milioni di volontari di IFRC avevano poche possibilità di partecipare ad attività di formazione on demand. Oggi IFRC vanta una percentuale di completamento pari quasi al 60% dell’intera base di volontari dell’associazione. “I nostri volontari sono assolutamente entusiasti del sistema Learning Cloud”, dichiara Goulay. “Hanno davvero tanta voglia di imparare.”

IFRC prevede di arrivare a formare il 10% dei volontari entro il 2020. In seguito all’implementazione di Cornerstone, abbiamo riscontrato un’accelerazione cinque volte maggiore dei risultati raggiunti. “Nel 2013 prevedevamo un numero di 40.000 utenti, e invece alla fine dell’anno erano 100.000”, afferma Kestens. “Prevediamo di arrivare a cinque milioni entro il 2020.” IFRC ha inoltre osservato enormi risparmi sui costi. Il modello Learning Cloud permette di erogare i servizi di formazione a un decimo dei costi delle normali lezioni in aula.

Competenze operative specifiche. In caso di calamità, IFRC deve poter intervenire rapidamente con i propri volontari in tutto il mondo. E ciò richiede la conoscenza della disponibilità, della competenza e della lingua dei vari volontari. IFRC oggi può sfruttare le funzionalità di gestione dei piani di successione offerte da Cornerstone per raccogliere e aggiornare queste informazioni. “Le funzionalità di gestione dei piani di successione di Performance Cloud ci sono utili per condurre le ricerche”, spiega Goulay. “Quando dobbiamo entrare in azione, possiamo trovare facilmente le persone disponibili per creare una squadra di intervento.”

Formazione di leader competenti dalla base di volontari. IFRC punta tantissimo sulla leadership. Grazie al Learning Cloud, IFRC può offrire opportunità di sviluppo ai volontari interessati a diventare leader, con un approccio semplice ed efficiente. “La maggior parte dei corsi caricati nella piattaforma è studiata per aiutare i volontari a trasformarsi nei leader del futuro”, spiega Kestens.

Le nuove generazioni sono coinvolte sin dal primo giorno. La collaborazione con Cornerstone ha permesso a IFRC di coinvolgere i giovani della “generazione del millennio”, per i quali il posto di lavoro è molto più di un luogo in cui svolgere una mansione. “Questi ragazzi hanno grandi aspettative. Sono molto esigenti nei confronti dell’associazione”, spiega Kestens. “Ora siamo in grado di fornire loro la formazione necessaria sin dalla prima settimana. Cornerstone ci ha permesso di migliorare la nostra immagine.”