Article

Come acquisire le power skill necessarie a tutti i dipendenti al giorno d'oggi

Cornerstone Editors

Ultimamente si fa un gran parlare di power skill. Spesso vengono descritte come una riproposizione in una nuova veste delle soft skill o delle competenze interpersonali. In realtà, si tratta di un concetto molto più vasto. Per avere successo nel nuovo mondo del lavoro in cui tutti operiamo è necessario fondere precise competenze interpersonali (soft skill) e competenze tecniche (hard skill). Ogni dipendente, indipendentemente dalla funzione in cui opera, deve possedere queste power skill per emergere in questa fase di trasformazione digitale.

Per molte organizzazioni, la trasformazione digitale è avvenuta in tutta fretta durante il lockdown. Il ricorso al lavoro da remoto in ambiente virtuale ha comportato l'esigenza per i dipendenti di padroneggiare gli strumenti digitali, affinare le doti comunicative e imparare a utilizzare con sicurezza tutta una serie di strumenti per la collaborazione, e tanto altro ancora.

Tuttavia, stando ai risultati di una ricerca sulle competenze digitali condotta da Salesforce nel 2022, solo il 25% degli interpellati si è definito "dotato di competenze avanzate nelle tecnologie per la collaborazione impiegate specificamente nel luogo di lavoro". Dalle risposte si evince che la grande maggioranza dei dipendenti si ritiene ancora impreparata a svolgere un lavoro in un'economia altamente digitalizzata.

Le aziende devono aiutare i dipendenti ad aggiornare le competenze e maturare la certezza che le power skill che possiedono li aiuteranno a operare efficacemente nel nuovo contesto lavorativo.

La nascita delle power skill

Tradizionalmente, i reclutatori ponevano l'accento sulle competenze funzionali dei dipendenti, le cosiddette "hard skill", anteponendole alle doti interpersonali, denominate "soft skill".

Le hard skill racchiudono le competenze che i candidati possono dimostrare sulla base dei ruoli ricoperti in precedenza, di solito desunte dal curriculum. Tali hard skill possono spaziare dalle competenze di coding alla tenuta dei libri contabili, dal graphic design a tanti altri campi.

Nell'ambiente di lavoro odierno, altamente digitalizzato e ibrido, alcune hard skill non sono più solo attinenti a ruoli specifici. Il più delle volte ci si aspetta che i dipendenti di tutte le funzioni di un'organizzazione sappiano analizzare i dati per prendere decisioni strategiche.

Per quanto queste hard skill, nella maggior parte dei casi, siano necessarie per svolgere le proprie mansioni, molte organizzazioni si sono accorte che possono impartire queste competenze ai dipendenti sul campo, durante lo svolgimento del lavoro, e dunque non devono sempre trattarle come prioritarie in fase di selezione.

Parallelamente le organizzazioni hanno rilevato la sempre crescente esigenza di competenze interpersonali, quali l'empatia nella leadership, il pensiero strategico e la capacità di risolvere problemi. La trasformazione digitale non ha fatto altro che accentuare questa esigenza. I team hanno dovuto imparare a collaborare in modalità virtuale e persino i lavori per i quali era ancora necessario collaborare di persona richiedevano maggiori competenze tecniche.

Si è ormai anche compreso che le organizzazioni dove le soft skill abbondano sono un luogo di lavoro più ambito e gradevole. I vantaggi sono molteplici: aumento della produttività, migliore esperienza per i clienti, maggiore fidelizzazione, aumento del tasso di soddisfazione sul lavoro e della capacità di trattenere i talenti, maggiore sicurezza e adattabilità dei dipendenti.

Ora siamo entrati nell'era delle power skill, frutto della possente unione di abilità funzionali critiche e doti interpersonali.

Aumenta l'interesse verso le power skill da parte dei dipendenti di tutto il mondo

Le aziende non sono le uniche ad aver puntato i riflettori sulle power skill. Anche i dipendenti, in tutti i settori, sono sempre più alla ricerca di opportunità per svilupparle. Nella prima metà del 2022, sulle piattaforme Cornerstone sono stati fruiti contenuti di apprendimento per un totale superiore a un miliardo di minuti; gli argomenti relativi alle power skill sono stati quelli che hanno maggiormente interessato gli utenti.

Nel periodo preso in esame, quattro tra i cinque corsi con più iscritti erano proprio incentrati sulle power skill, a dimostrazione della crescente esigenza per le organizzazioni di incorporare queste competenze per continuare a far crescere sia i dipendenti sia l'azienda.

Analogamente, le power skill sono state tra gli argomenti di maggiore interesse anche esaminando altri parametri, come i corsi di apprendimento autogestito più seguiti, la selezione degli argomenti e il tempo complessivo dedicato alla formazione. Tali corsi trattavano temi come la produttività, l'intelligenza emotiva, il lavoro di squadra e molto altro ancora.

Il crescente interesse verso le power skill non era limitato a una sola regione. Cornerstone ha registrato un aumento globale dell'interesse verso argomenti attinenti alle power skill. Nella regione EMEA, per esempio, i corsi più seguiti nei primi sei mesi del 2022 avevano come tema la crescita personale, la comunicazione, la produttività, l'esecuzione pratica, ecc.

Le power skill sempre più richieste

Le organizzazioni che puntano a consolidare le power skill dei dipendenti hanno generato un impatto immediato sulle mansioni quotidiane dei dipendenti e sull'organizzazione nel suo complesso. Tra le power skill più cruciali sul luogo di lavoro al giorno d'oggi — e in prospettiva futura — rientrano:

Comunicazione e lavoro di squadra

  • Team building
  • Comunicazione scritta in un contesto aziendale
  • Competenze interculturali
  • Bias che predispone all'azione e adattabilità
  • Intelligenza emotiva

Leadership and Management

  • Diversità, equità, inclusione e appartenenza
  • Pensiero strategico
  • Pensiero critico
  • Capacità di risolvere i problemi
  • Coaching e mentoring

Produttività e collaborazione

  • Competenze informatiche
  • Gestione del tempo
  • Strumenti per la comunicazione (ad es., Slack, Teams, Outlook, PowerPoint, Word)
  • Strumenti per la collaborazione (ad es., SharePoint, Google Drive, Box)
  • Strumenti per la gestione dei progetti (ad es., Asana, Wrike, Jira, Monday, AirTable)

Competenze digitali e di analisi dei dati

  • Alfabetizzazione digitale
  • Alfabetizzazione dei dati
  • Microsoft Excel
  • Analisi dei dati
  • Competenze in materia di sicurezza informatica

Sviluppo personale e benessere

  • Equilibrio fra lavoro e vita privata
  • Gestione dello stress
  • Consapevolezza
  • Fitness
  • Mentalità di crescita

Sulla scia della continua evoluzione del mondo del lavoro, si potrebbe affermare che le power skill stiano diventando assolutamente irrinunciabili, come un tempo lo è stato il classico completo giacca e pantaloni. Queste competenze sono indispensabili per mettere i propri dipendenti nelle condizioni di avere successo nel mondo del lavoro del futuro e di crescere insieme alla tua organizzazione. Nessuno comprende le power skill meglio di Cornerstone.

Se desideri far fare un salto di qualità alla tua azienda quanto a capacità di impartire competenze grazie a power skill cruciali, dai un'occhiata a Content Anytime di Cornerstone. Attraverso questi contenuti in abbonamento potrai acquisire le power skill di cui tu e i tuoi collaboratori avete bisogno per avere successo oggi e in futuro.

Related Resources

Want to keep learning? Explore our products, customer stories, and the latest industry insights.

Talent mobility infographic

Infographic

Talent mobility infographic

Download the infographic from the Cornerstone People Research Lab and Lighthouse Research & Advisory to see statistics around the critical aspects of talent mobility to propel your organization and people forward.

Schedule a personalized 1:1

Talk to a Cornerstone expert about how we can help with your organization’s unique people management needs.